21 Gennaio 2020

10 effetti benefici dell’abbraccio

Oggi in occasione della giornata internazionale dell’abbraccio, mi sono ricordata di quell’affermazione di Virginia Satir, celebre psicoterapeuta familiare che sostiene questo:

“Ci servono 4 abbracci al giorno per sopravvivere, 8 abbracci al giorno per mantenerci in salute e 12 abbracci al giorno per crescere”

e delle parole di Bobo Rondelli , nella canzone ” Il calore di un abbraccio”  che vi consiglio di ascoltare a questo link you tube https://youtu.be/wa276TgnChA

quando dice :

“E da questo non capisco

come l’uomo ancora adesso

possa aggiungere dolore

quando solo ciò che vuole

è il calore di un abbraccio”

 

E’ un intuizione radicata nell’ esperienza dell’abbraccio che questo sia di fondamentale importanza per il nostro benessere fisico e psicologico. La scienza ha supportato con prove quanto l’esperienza ha da sempre riscontrato. Di seguito un elenco di effetti benefici dell’abbraccio.

 1) Con l’abbraccio si rilascia nel corpo l ‘ossitotocina, ” ormone dell’amore”, questo produce un senso di benessere e felicità,  permettendo di connetterci emotivamente agli altri e sperimentare fiducia reciproca

2) Con l’abbraccio si riduce lo stress,  si riduce il livello nel sangue del cortisolo, noto come l’ormone dello stress

3) rafforza il sistema immunitario

4) Riduce la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca, contribuendo alla salute del nostro cuore

5) Le coppie che si abbracciano di piu’ sperimentano un maggior livello di benessere relazionale, perchè attraverso l’abbraccio si dimostra amore e supporto reciproco

6) Comunicano emozioni profonde in modo diretto, senza l’uso delle parole. Con l’abbraccio si può comunicare gioia o dolore, mostrare ad una persona che ci siamo e che può contare sulla nostra presenza

7) Libera dopamina, un neurotrasmettitore connesso al piacere, al senso di soddisfazione

 8) Aiuta ad affrontare meglio il dolore o un brutto momento

9) L’abbraccio e in generale il contatto fisico è fondamentale per mantenere un’adeguata percezione del proprio corpo, i segnali propriocettivi che arrivano al cervello ci rendono più consapevoli del nostro corpo

10)Rafforza l’autostima, soprattutto nei bambini , anche se è importante ricordare le parole della Montessori  ” Non toccare mai un bambino se non si è invitati da lui a farlo”, in modo che possano apprendere il rispetto di se stessi e del proprio corpo.

L’abbraccio è gratis, ed ha tantissimi effetti positivi,  diamone di più , chiediamoli più spesso. 

Dott.ssa Samanta Martellacci , ricevo a Cecina (Li) e Firenze

Contatti

Potrebbero interessarti

fabrizio-verrecchia-bQxGg8Vx1Vc-unsplash

L’amore perfetto esiste? I tre ingredienti dell’amore

L’amore perfetto esiste nella realtà o esiste solo nelle fiabe? Le fiabe terminano tutte con ”…e vissero per sempre felici e contenti”, ma se ci fosse ancora un capitolo potremmo  immaginare principe e principessa destreggiarsi tra pulizie del castello e bollette, lavoro e vita famigliare, anche nelle migliori fiabe...

untitled-design-3

MODALITA’ LAMENTO ON : a cosa serve lamentarsi?

Lamentarsi del freddo in inverno e del caldo in estate, lamentarsi del  proprio lavoro se lo abbiamo o del lavoro che non troviamo, della situazione economica e sociale, della politica, del proprio partner, dei propri figli: praticamente tutto può fare da innesco alla lamentala. La lamentela è una modalità...

IMG_20200327_125058

DIARIO DELLA QUARANTENA (giorno 9)

Nei momenti di difficoltà, accade di tirar fuori una forza inaspettata. Le nostre abitudini e le nostre comodità nel quotidiano non ci aiutano a scoprire le nostre risorse. Durante l’emergenza potremmo aver scoperto qualcosa di noi che ci ha aiutato a restare in piedi, a resistere a far fronte...