24 Marzo 2020

IL DIARIO DELLA QUARANTENA ( giorno 6)

🌈🌼🌺 Eccomi qua, nel dopo pranzo a riflettere e a proporvi delle domande, a lasciare aperte le possibilità in modo che ognuno possa darsi risposte o farsi altre domande. Oggi riflettevo su questo ISOLAMENTO o SOLITUDINE? La prima parola mi suggerisce l’impossibilità di contatto con l’altro . La seconda mi suggerisce una condizione spesso ricercata e ambita da molti. In questi giorni alcuni di noi, vorrebbero essere soli o ritagliarsi degli spazi, ma la convivenza forzata con i familiari li rendono difficili. Cosa possiamo inventarci per ritagliarsi un momento solo nostro? Altri vivono la quarantena da soli e allora cosa possiamo fare per non isolarsi, per mantenere il contatto, quello vero, quello autentico, che scalda?
Buona scrittura

Potrebbero interessarti

alex-vans-colina-273348-unsplash

Alessandra e la forza della fragilità

C’era una volta Alessandra, Alessandra aveva dedicato la sua vita al benessere di chi la circondava, ma non a se stessa. Alessandra era una donna forte, una persona su cui tutti potevano contare: suo marito, i suoi figli , suo fratello, sua cognata, i suoi nipoti. Chiunque avesse un...

91320756_844435312634731_862863800259313664_o

DIARIO DELLA QUARANTENA (giorno 11)

Oggi c ‘è una pagina bianca, oggi è un giorno per ascoltare. Aderisco alla proposta di Franco Arminio: oggi alle 12.00, 5 minuti di silenzio senza televisione, ne’ telefoni per le persone che se ne sono andate senza rivedere i propri cari e senza il saluto della loro comunità....

anastasia-vityukova-qZVhZzoRV7A-unsplash

10 effetti benefici dell’abbraccio

Oggi in occasione della giornata internazionale dell’abbraccio, mi sono ricordata di quell’affermazione di Virginia Satir, celebre psicoterapeuta familiare che sostiene questo: “Ci servono 4 abbracci al giorno per sopravvivere, 8 abbracci al giorno per mantenerci in salute e 12 abbracci al giorno per crescere” e delle parole di Bobo...