22 Marzo 2020

DIARIO DELLA QUARANTENA (giorno4)

 

Assistiamo spesso impotenti al susseguirsi di eventi tristi, stime e numeri che creano angoscia. Se non viviamo in prima persona la tragedia e non la combattiamo in prima linea negli ospedali o continuando ad offrire servizi essenziali per la popolazione che cosa possiamo fare stando a casa ? Possiamo assistere impotenti a tutto questo, oppure fare qualcosa nel nostro piccolo per consolare, alleviare l’angoscia, ascoltare la paura. Anche se non siamo in prima linea, le nostre abitudini sono state sconvolte. Cosa posso fare per prendermi cura di me e degli altri in questo momento delicato?

Buone riflessioni e buona scrittura ❤️🌷

 
 
 
 

Potrebbero interessarti

natalia-sobolivska-Gua91HwwJAs-unsplash

Aspettative e pretese nella coppia

  Aspettative  e pretese nella coppia : cosa sono? Aspettative  e pretese all’interno del rapporto di coppia creano difficoltà comunicative e alla lunga rovinano il rapporto. Le aspettative che ti crei sugli altri nascono dalla tua immaginazione e dalla tua fantasia. Immagini un partner ideale e ti aspetti che...

anastasia-vityukova-qZVhZzoRV7A-unsplash

10 effetti benefici dell’abbraccio

Oggi in occasione della giornata internazionale dell’abbraccio, mi sono ricordata di quell’affermazione di Virginia Satir, celebre psicoterapeuta familiare che sostiene questo: “Ci servono 4 abbracci al giorno per sopravvivere, 8 abbracci al giorno per mantenerci in salute e 12 abbracci al giorno per crescere” e delle parole di Bobo...

chair-731171_1920

La sedia vuota : dal sintomo al dialogo, verso il cambiamento

La tecnica della sedia vuota in Psicoterapia della Gestalt La sedia vuota è la tecnica più conosciuta della psicoterapia della Gestalt. Più che una tecnica è un modo di vedere la realtà e l’incontro con l’altro. Ogni volta che un paziente entra nello studio trova tre sedie, una è...